E VIENI A RITIRARLO COMODAMENTE AL DISTRIBUTORE AUTOMATICO.



Film Store Newsletter
Iscriviti ora.
Riceverai le novità a noleggio direttamente sulla mail.




Generi
Action Thriller Action Thriller (913)
Animazione Animazione (235)
Avventura Avventura (276)
Azione Azione (636)
Biografico Biografico (45)
Cartone VM 14 Cartone VM 14 (0)
Cartoni Cartoni (265)
Comico Comico (259)
commedia commedia (2325)
Documentario Documentario (96)
Drammatico Drammatico (1208)
Fantahorror Fantahorror (22)
Fantascienza Fantascienza (422)
Fantastico Fantastico (89)
FILM IN FILM IN (164)
Film Ragazzi Film Ragazzi (38)
Guerra Guerra (91)
Horror Commedy Horror Commedy (2)
Musicale Musicale (64)
Novità Novità (1)
Orrore Orrore (684)
Per famiglie Per famiglie (2)
Poliziesco Poliziesco (5)
Romantico Romantico (32)
Sportivo Sportivo (5)
Storico Storico (27)
Teatro Teatro (4)
Thriller Thriller (1048)
Western Western (69)
Abbiamo 3 visitatori online



COSE DELL'ALTRO MONDO
Titolo originale: COSE DELL'ALTRO MONDO
Genere commedia
Anno: 2011
Nazione: italia
Durata: 90 minuti
Produzione: medusa
Distribuzione: medusa
Regia: Francesco Patierno
Cast:
Diego Abatantuono, Valentina Lodovini, Valerio Mastandrea, Sandra Collodel, Maurizio Donadoni, Grazia Schiavo, Fabio Ferri, Fulvio Molena, Sergio Bustric, Laura Efrikian
Disponibile: DVD
Caratteristiche audio: Dolby Digital 5+1
Caratteristiche video: 2.35:1 A
Copertine: [ Front
 
Trama:
Mettiamo una bella, civile e laboriosa città del Nord Est. Mettiamo che questa città abbia una percentuale alta di lavoratori immigrati, tutti in regola e ben inseriti. E mettiamo, per esempio, che un buontempone d'industriale si diverta a mettere quotidianamente in scena un teatrino razzista: iperbole, giochi di parole, battute sarcastiche, tutte, ma proprio tutte, così politicamente scorrette da risultare esilaranti. Mettiamo che un giorno il teatrino si faccia realtà, che gli immigrati, invitati a sloggiare, tolgano il disturbo. Per sempre... "Cose dell'altro mondo" esplora questo paradosso, con lo stesso linguaggio politicamente scorretto del suo protagonista: ironia in luogo della drammaticità, imbarazzo al posto dell'ideologia, tenerezza dove si vorrebbe conforto sociologico.

Condividi questa scheda film:
Voto:
3.00/5 ( 1 Voto )
Visualizzazioni: 1534
Commenti Commenti
Altri film Altri...


 Film Store di Antonio Gusinu è a Sassari in Viale Dante 1 - tel. 079 274803 - P.IVA 01871950901 | Cookies Policy